Tanti tipi di freelance. Molti dei quali al FreelanceCamp

Come sempre ai camp c’è molto da imparare. Se poi si fa vista mare, ancora meglio.

Della due giorni di Marina Romea, il FreelanceCamp 2013, me ne sono fatto solo uno, il sabato, e pazienza, ma sono riuscita a fare il mio speech. Speech che è nato diversamente da come è andato a finire, come spesso accade. Avevo in mente una cosa, e per iniziare ho fatto una veloce ricerca sui social a proposito dei freelance. Il discorso dei e sui freelance mi ha incuriosito al punto che è diventato il mio argomento.

Ne è venuto fuori questo.

Per sapere cosa è successo al FreelanceCamp, sul sito ci sono tutti gli aggiornamenti.

Un grazie (che non è di circostanza) ad Alessandra Farabegoli, Miriam Bertoli e Gianluca Diegoli, che hanno fatto miracoli nell’organizzazione dell’evento e sono stati splendidi padroni di casa 🙂

Buona lettura!

Lascia un commento

Archiviato in eventi, presentazioni, professionisti del web, semiotica, social

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...